IMPORTANTE, ANNUNCIO!!!

13 Febbraio 2019

Attenzione, ad agosto di quest'anno (2019) il sito chiuderà per sempre e tutti i servizi ad esso associato mail incluse, smetteranno di funzionare.

Vi consiglio pertanto di scaricarvi materiale al quale eventualmente siete interessati, perchè dopo agosto (non sono sicura se il 24 o il 26) non sarà più possibile farlo.

Se volete mantenere i contatti con me, mi trovate già su 

https://acasadisarina.tumblr.com/

La vostra Mater

Il finocchio

Foeniculum sativum,‭ ‬foeniculum vulgare‭ ‬e‭ ‬foeniculum vulgare‭ ‬var.‭ ‬Dulce‭ . 
Il finocchio è una pianta facente parte della famiglia delle Apiaceae‭ (‬ombrellifere‭)‬.
In italia sono presenti molte varietà‭‬,‭ ‬quelle piuù ‬comuni sono il foeniculum sativum e foeniculum vulgare dulce‭ ‬che nel linguaggio comune sono i finocchi da orto piuù ‬coltivati e sono annuali o biennali‭.‭ 
 

Sono presenti anche varietà selvatiche e perenni come il foeniculum vulgare Miller o amaro,‭ ‬che cresce sui bordi delle strade in luoghi asciutti e soleggiati‭ ‬. 
Queste tre specie/varietà hanno in comune una pigmentazione verde a livello fogliare e fusti che possono raggiungere i due metri di altezza e nel caso del sativum e del dulce,‭ ‬consistono di guaine carnose sovrapposte le une alle altre che andando verso il grumolo‭ ‬perdono la colorazione verde intensa caratteristica delle foglie lineari,‭ ‬tra cui in luglio e agosto si scorgono le infiorescenze a ombrella che diventano gialle‭.‭ 
‬I frutti‭, ‬detti acheni, sono di colore marrone-grigiastro.‭ 
Il finocchio selvatico‭ (‬foeniculum vulgare‭ ‬mill.‭)‬ invece è spontaneo,‭ ‬perenne e‭ ‬ha una colorazione verde un po‭' ‬meno intensa e soprattutto non ha il grumolo carnoso. 
I‭ ‬fiori, anch'essi gialli, hanno un profumo che ricorda molto il sapore della pianta stessa e possono essere raccolti sia freschi‭ (‬ed essiccati in casa‭) ‬oppure secchi sulla pianta.‭ 
Altri nomi popolari‭ ‬del finocchio sono:‭ ‬Finocchio selvatico,‭ ‬Erba bonna,‭ ‬Erba fugna,‭ ‬Fenugiu,‭ Finocchieddu,‭ ‬Finocchiu duci,‭ ‬Finocchiu rrizzu,‭ ‬Fenùgu.‭ 
I principi attivi medicamentosi del finocchio si concentrano negli acheni e sono lievemente battericidi‬,‭ ‬buoni antiinfiammatori soprattutto per le infiammazioni gastriche,‭ ‬contro le coliche infantili‭ ‬e aiutano la digestione.‭ ‬ 
Altre erbe che hanno un effetto sinergico sono la menta piperita‭‬,‭ ‬l‭' ‬aneto‭‬,‭ ‬il coriandolo e il timo.‭ 
L'infuso di finocchio ha proprietà diuretiche e digestive mentre il decotto freddo può ‬essere usato anche contro la congiuntivite.  
È sconsigliato l'uso del finocchio a chi ha problemi di coaugulazione del sangue e a chi soffre di psicosi. 
Il grumolo del finocchio è stato anche p rotagonista di una‭ ‬versione della storia di Promeo contro Zeus nella quale si narra che Prometo restituì il fuoco agli uomini‭,‭ ‬rubandone i semi dal carro del sole e nascondedoli in un grosso gambo di finocchio.‭ 
Nella tradizione magica italiana questa pianta è connessa alla purificazione e alla protezione‬,‭ ‬inoltre è di buon augurio quando nasce un bambino.‭ 
Tra i detti popolari si ritrova la frase‭ "‬Non farti infinocchiare‭"‬,‭ ‬probabilmente questo detto è derivato dal fatto che il vino poco buono veniva aromatizzato al finocchio per celare i cattivi sapori.‭ 

Fonti bibliografiche e digitali‭:

Biologia e diversità dei vegetali F.M Gerola;  
L'esperienza di mia nonna sui detti popolari e le tisane; 
Il sito‭: http://mitologia.dossier.net/prometeo.html Il sito‭ ‬http://www.erbeofficinali.org. ‎ 

Zephir‭