La Via dei Tarocchi

di Alejandro Jodorowsky 

Ponderoso ma interessantissimo testo che propone una interpretazione dei Tarocchi tra lo psicologico (attingendo a piene mani al repertorio junghiano) e lo spirituale. 

L'autore ha fatto un rigoroso lavoro di restauro degli antichi Tarocchi di Marsiglia, in modo da poterne analizzare il simbolismo originario (colori, posture, simboli esoterici) ed è attraverso questa complessa analisi che egli giunge ad un'interpretazione profonda che travalica (pur comprendendoli) gli eventi materiali e mondani. 

Rispetto ad altri testi, anche molto noti, sullo stesso argomento questo libro si distingue per l'accuratezza storica, e per alcune interpretazioni "ardite" ma affascinanti e coerenti. Ogni interpretazione è spiegata in modo dettagliato, e fa venire voglia di cimentarsi da subito nella divinazione. 

L'autore scrivendo ci ha "messo il cuore" e si sente già dalle prime pagine introduttive, nelle quali condivide coraggiosamente alcuni aneddoti molto personali e in alcuni casi dolorosi della sua vita.