Santi, eretici e streghe

Titolo: Santi,eretici e streghe.

Il pinerolese nel Medio Evo tra religione e credenze popolari 

Autore: Mauro Maria Perrot 

Casa editrice: Lareditore 

126pp con illustrazioni(B/N) €15,00 

"Le abbazie, i Santi protettori, le Chiese, ma anche le indagini dell'inquisizione, le lotte tra cattolici e valdesi, la caccia alle streghe, le condanne al rogo.

Un inedito affresco del pinerolese e delle sue valli nel Medio Evo." 

È un libro un po di nicchia, nel senso che magari può interessare a pochi, ma mi è stato consigliato in primis per il dettagliato resoconto che l'autore ha scritto sul passaggio tra la vecchia e la nuova religione in Italia, le superstizioni legate ai riti della chiesa, la conversione tra gli antichi dei e i nuovi santi, la prepotenza della chiesa. 

C'è da dar merito all'autore per il suo lavoro, una dettagliatissima ricostruzione della storia della val Chisone, senza cadere nei luoghi comuni della stregoneria e del tutto neutrale.